Questo progetto è stato presentato all’associazione Nicopeja onlus nel 2014 per dare una risposta concreta alla necessità di istruzione dei figli delle famiglie indiane che ogni anno emigrano in cerca di lavoro. Grazie al sostegno dell’associazione Nicopeja 150 bambini dalit possono frequentare le scuole della Missione di Darsi, risiedere negli ostelli e ricevere cibo e medicine per 10 mesi all’anno.

Leggi la relazione annuale del progetto gestito dai gesuiti dell’Andhra Pradesh.

 

Un pò di storia.

La missione di Darsi è sorta nel Gennaio 1974 e don Peter Daniel, gesuita indiano, è stato parroco dal 1991 al 1996 ed è direttore della missione dal 2010. Grazie a lui ed ad altri sacerdoti gesuiti la missione si è arricchita di una scuola primaria, una scuola superiore, un college e due ostelli, uno per le ragazze ed uno per i ragazzi.

Attualmente  la missione è frequentata da 780 ragazzi di cui 480 bambini, per la maggior parte dalit, frequentano la scuole primaria e superiore. Mentre il college è frequentato da circa 300 studenti universitari per la maggior parte dalit, che risiedono negli ostelli.

Inoltre don Peter Daniel ha intrapreso anche alcuni progetti sanitari e di sensibilizzazione per fronteggiare il diffondersi dell’AIDS.