Dal 2006 l’associazione Nicopeja  onlus sostiene il  laboratorio di biologia medicale del “Centro medico sociale Suore della Provvidenza” di Kouvè.

L’associazione Nicopeja ha donato al centro due analizzatori ematologici ed altre attrezzature sanitarie e continua a sostenere il laboratorio di analisi del centro.

 

Leggi la relazione sull’attività del Centro medico sociale gestito dalle Suore della Provvidenza

 

 

Un pò di storia.

Il Centro Medico Sociale “Suore della Provvidenza” è situato a Kouvé (Togo) a 70 Km da Lomé, la capitale . E’ stato aperto nel 1986 come centro di recupero per la malnutrizione severa.

In seguito, per rispondere ai gravi bisogni sanitari della zona, il centro si è progressivamente ingrandito fino a diventare una struttura sanitaria di riferimento che offre cure sanitarie di base e di specialità a tutta la popolazione con un’attenzione particolare alle donne, ai bambini, ai più poveri secondo i valori carismatici delle Suore della Provvidenza.

Nello sviluppo del Centro Sanitario, l’associazione Nicopeja ha accompagnato e sostenuto fin dall’inizio la qualificazione del laboratorio  che oggi è diventato un laboratorio di biologia medicale dotato anche di una banca del sangue.

Nicopeja ha inizialmente dotato il laboratorio di un microscopio e in seguito quando nel 2002 è stato aperto il servizio di cura per gli ammalati di AIDS, Nicopeja ha dotato il laboratorio di apparecchi per le analisi biochimiche ed ha collaborato annualmente all’acquisto dei reattivi in modo che le analisi siano accessibili anche ai più poveri, rendendo un prezioso servizio a tutta la regione dello Yoto.

Oggi il laboratorio del Centro Medico Sociale di Kouvé è conosciuto e apprezzato. E’ stato ritenuto dal ministero della sanità  tra i dodici laboratori del Togo che usufruiranno di una formazione di sei mesi per essere accreditati a livello Internazionale.

 

 

  • Tipo progetto: trattamenti farmacologici
  • Luogo: Kouvè - Togo
  • Anno: dal 2006
  • Stato del progetto: in corso